Bonus mobili 2021: aumento dell’importo detraibile!

Tra le novità principali contenute nella Legge di Bilancio approvata a dicembre, il nuovo tetto di spesa del Bonus Mobili 2021 è un’opportunità da cogliere per chi deve arredare casa. Oltre alla proroga degli incentivi fino al 31 dicembre 2021, infatti, l’importo detraibile aumenta da 10.000 a 16.000 euro per l’acquisto di arredi a seguito di ristrutturazioni di un immobile.

La detrazione del 50% va calcolata sulla spesa massima di 16mila euro, a prescindere dall’importo speso per i lavori di ristrutturazione.
L’agevolazione può essere richiesta da chi ha iniziato la ristrutturazione edilizia della casa da arredare a partire dal 1° gennaio 2020. L’acquisto dei mobili deve essere effettuato entro la fine del 2021.

Scopri tutti i dettagli nella guida dell’agenzia delle entrate 

 

Ultime news
Questo sito usa cookie di profilazione e consente l’invio di cookie di terze parti; leggi l'informativa cookie policy per ulteriori indicazioni, ed eventualmente negare il consenso all’installazione di qualunque cookie; continuare con la navigazione su qualunque pagina o cliccare su qualunque elemento comporta il consenso all’uso dei cookie