Villa in Provincia di Mantova

Il progetto nasce dall’esigenza del cliente di ampliare la propria abitazione con facciata a colonnata, nel contesto abitativo in provincia di mantova.

Nessun volume altro era possibile aggiungere, se non estendere i volumi propri dell’abitazione, come i balconati esterni fronte colonne.

Da qui nasce l’idea di chiuderla in una capsula di vetro ospitando, in questa nuova situazione, l’apparato living due dell’abitazione. Detto apparato è collegato al cavedio centrale dell’abitazione dove, anche qui, la richiesta specifica era quella di uniformare il sotto con il sopra, con un linguaggio che potesse conversare con l’involucro abitativo che la custodirà.

Attraverso la nostra falegnameria è stata prodotta a progetto  una boiserie dai canoni classici che, grazie alla tinta bianca calda, omogenea e, grazie al gioco delle ombre, avvolge ogni sagoma lignea della composizione

L’ingresso, largo, leggero, ospitale, è avvolto da poltrone e divani della collezione LC originale Cassina. Qui tutto prende leggerezza grazie al cavedio soprastante.

La cucina Bulthaup riveste il perimetro dello spazio a Lei dedicato, diversificando luoghi e posizioni. Un tavolino Vitra con sedie panton ne fanno anche luogo per un pranzo veloce. Le cene invece sono ospitate sul tavolo su misura, disegnato appositamente per il cliente, con struttura e piano in marmo. Lavorando ad incastro. “Semplicemente” ad incastro. Attorno 8 sedie Cab di Cassina ne delimitano lo spazio. Su esso si rovescia il calore di Cattelani & Smith.

La zona living 3, camino, è delimitata da una composizione “tufty time” in pelle nera di B&Bitalia, accompagnato da tavolini B&B e da una coppia di poltrone Fritz Hansen Egg incorniciate da una coppia di specchi Fiam disegnati da Philippe Stark e, a filtro, ritrovando calore ed emozione grazie alla lampada Cattelani e Smith.

Il piano superiore è composto dallo spazio living, che si mescola tra LC4 di cassina e la composizione divani Homme at Femme di Edra e dove le grandi vetrate senza serramenti, ma con sistemi di apertura laterali a scomparsa studiati e progettati per l’occasione, diventano filtro trasparente tra l’interno e la sospensione naturalmente aperta dell’esterno. La camera da letto arredata con letto a baldacchino Maxalto, che irrompe con la sua struttura al centro dello spazio. Spazio collegato al bagno padronale dove la doccia diventa cerniera tra camera e bagno, interfacciandosi tra questi due spazi. La cabina armadio progettata con Poliform diventa stanza, grazie alle dimensioni generate anche per questo spazio.

Tendaggi e complementi come vasi di Mendini, di Venini e pezzi personale delle rispettive famiglie, danno espressione di quella energia che ha la famiglia Leorati, ma che si esprime raffinatamente, con dedizione, e mai con casualità

Marchi
B&B Italia
Cassina
Catellani & Smith
Edra
Fiam
Fritz Hansen
Maxalto
Poliform
Venini
Vitra
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.